Come guadagnare 1000 euro al mese con il Trading

Stai cercando dei metoti per riuscire a guadagnare almeno 1000 euro al mese con il Trading? Bene allora mettiti comodo perché te lo spiegheró io, importante e leggere fino alla fine.Come guadagnare 1000 euro al mese con il trading

Quando si tratta dei propri beni, molti investitori si preoccupano della sicurezza dei loro broker. Spesso, i clienti scettici sospettano che il broker stia facendo alti profitti a spese degli investitori. Questo vale a maggior ragione per quei fornitori che, a prima vista, offrono una struttura a basso costo o quasi non fanno pagare nulla ai clienti. Ma in qualche modo i broker devono guadagnare. Ci sono molte voci e miti che circondano il modello di business dei broker di azioni e criptovalute. Dopo tutto, è possibile per i broker costruire un modello di business redditizio in modi diversi.

Il seguente articolo riguarda il broker online eToro con sede a Cipro. Perché eToro fa anche pubblicità con la rinuncia a una commissione e costi bassi. Ma come può un broker esistere a lungo termine e crescere fortemente se non vengono addebitate commissioni sugli ordini? Ecco perché diamo un'occhiata più da vicino a eToro e al suo modello di business.

Guadagnare 1000 euro al mese con il Trading - eToro non addebita commissioni!

Il broker online eToro ha guadagnato notorietà grazie alla sua strategia di marketing. Dopo tutto, probabilmente tutti hanno visto una pubblicità con eToro. Il fornitore cipriota è il leader del mercato nel social trading in particolare. In tutto il mondo, diversi 100.000 clienti sono attivi con eToro e assicurano una base di utenti redditizia. Ciononostante, eToro pubblicizza commissioni basse e alcuni servizi gratuiti. Prima di esaminare il modello di business e i flussi di reddito di eToro, diamo un'occhiata ai servizi gratuiti che molti concorrenti fanno pagare.

0 % commissione su azioni

eToro pubblicizza che non fa pagare una commissione quando si scambiano azioni. Questo perché non ci sono commissioni OR di sorta quando gli investitori vogliono comprare o vendere un'azione. Per inciso, lo stesso vale anche per le criptovalute o gli ETF. Il popolare broker online rinuncia a una commissione, mentre numerosi concorrenti fanno pagare tasse orrende per questo servizio.

Rinuncia alle spese di gestione

Inoltre, su eToro non ci sono commissioni di gestione. Una volta che i clienti hanno aperto un conto di deposito e acquistato vari asset, eToro non addebita alcuna commissione per la custodia e la gestione del portafoglio. Dopo l'acquisto una tantum, le attività appartengono ai rispettivi clienti - non sono previste ulteriori commissioni da parte di eToro. Piuttosto, i costi ammontano alle commissioni stabilite dal rispettivo fornitore dello strumento finanziario - per esempio, i costi TER quando si investe in ETF.

L'apertura e la gestione del conto sono gratuite

Aprire un conto con eToro non solo funziona perfettamente online e richiede solo pochi minuti. Inoltre, eToro non addebita alcuna commissione per l'apertura iniziale di un conto di deposito o altri servizi correlati. eToro offre una gestione gratuita del conto. Una volta aperto un conto di deposito con eToro, puoi utilizzare tutte le funzioni del conto di deposito per il trading senza costi aggiuntivi e allo stesso tempo accedere a un conto virtuale che offre un valore aggiunto sia per i principianti che per i trader esperti.

Selezione variegata di metodi di deposito gratuito

Il deposito di fondi è possibile in vari modi su eToro. Questo si distingue già positivamente in un confronto tra broker, tanto che molti clienti scelgono eToro anche a causa dei diversi metodi di deposito. Un altro vantaggio è che eToro non addebita alcuna commissione per il deposito di fondi, che è obbligatorio prima di acquistare azioni, ETF, crypto e così via. Il denaro può essere trasferito gratuitamente dal patrimonio privato a eToro tramite bonifico bancario, Paypal, Sofort Überweisung o carta di credito, per esempio.

Con cosa può guadagnare eToro allora?

Ma come guadagna eToro se numerosi servizi sono offerti gratuitamente? Dopo tutto, i vantaggi di una struttura tariffaria favorevole dal punto di vista del cliente sono a volte delle sfide per il broker per allineare il modello di business in modo redditizio e diventare un broker redditizio. Ma questo è esattamente ciò che il broker online cipriota eToro è riuscito a fare. Quindi come guadagna il fornitore di azioni, ETF, crypto, CFD e simili?

Tasse

È vero che eToro pubblicizza un'offerta gratuita di vasta portata. Ciononostante, le tasse sono ovviamente addebitate nelle singole aree. I clienti dovrebbero sempre prestare molta attenzione ai costi in modo che non ci siano sorprese spiacevoli. Fortunatamente, l'esperienza di eToro mostra che le commissioni sono visualizzate in modo trasparente. Gli investitori hanno quindi sempre la possibilità di verificare da soli se e in che misura le commissioni sono ragionevoli.

Probabilmente la tassa più conosciuta su eToro è la tassa di prelievo. Questo perché eToro fa pagare il denaro per il ritiro dei fondi dal conto di deposito eToro. I clienti di questo paese devono pagare una tassa di 5 dollari USA per ogni prelievo quando trasferiscono denaro da eToro al conto privato di compensazione.

Il trading di CFD è associato a ulteriori commissioni. Chiunque tenga una posizione aperta durante la notte o nel fine settimana deve pagare delle tasse, che sono sempre calcolate in relazione alla dimensione della posizione. Le tariffe possono cambiare regolarmente, quindi i clienti dovrebbero sempre tenere d'occhio i costi attuali a seconda delle condizioni di mercato.

Oltre a questo, tuttavia, eToro non addebita alcuna tassa nota e centrale. La maggior parte dei servizi sono gratuiti. Vengono addebitate commissioni esplicite solo per il prelievo di fondi e la detenzione durante la notte e nei fine settimana.

Spreads

Lo spread è al centro del modello di business di molti broker. I neo-broker in particolare non applicano quasi nessuna commissione, ma guadagnano attraverso lo spread. Questa è la differenza tra il valore di domanda e offerta quando si comprano o si vendono azioni, ETF, criptovalute, ecc. Gli spread di solito differiscono a seconda della rispettiva situazione di mercato. Se c'è più liquidità nel mercato e la volatilità è più bassa, questo vale anche per lo spread. Nel caso opposto, la differenza tra il valore di domanda e quello di offerta aumenta rapidamente. Tuttavia, la situazione è diversa con le criptovalute di eToro. Qui ci sono spread fissi che gli investitori possono vedere in modo trasparente in una tabella.

Cosa segue per i clienti di eToro?

Ma perché gli investitori e i clienti di eToro dovrebbero preoccuparsi del modello di business dietro il broker cipriota e dei potenziali ricavi? Non sarebbe sufficiente che i clienti fossero soddisfatti di ciò che eToro ha da offrire? Tuttavia, con una buona comprensione dei flussi di reddito di eToro, gli investitori possono ottimizzare il loro trading.

1. Fare sempre attenzione alla diffusione

I clienti di eToro dovrebbero prestare continuamente attenzione allo spread che viene addebitato per l'esecuzione di un ordine. Questo perché lo spread a volte può differire significativamente. Tuttavia, uno spread elevato riduce il rendimento atteso e può rendere l'acquisto di certi beni molto meno attraente. Di conseguenza, gli investitori dovrebbero controllare lo spread prima di ogni acquisto o vendita, poiché sia la situazione del mercato finanziario che il tempo di esecuzione giocano un ruolo rilevante. Si raccomanda anche un confronto dello spread con altri fornitori. Secondo l'esperienza di eToro, lo spread è solitamente equo. In certe circostanze, tuttavia, lo spread può deviare significativamente in certi momenti di trading. Tuttavia, poiché eToro dichiara lo spread in modo trasparente prima di confermare l'ordine, questo non è un problema.

2. Prelievi solo da certi importi

Poiché eToro addebita una commissione di 5 dollari USA per il ritiro dei fondi, gli investitori dovrebbero considerare attentamente i loro prelievi. Non sembra avere molto senso ritirare piccole somme con le quali eToro guadagna molto denaro. Chiunque voglia o abbia bisogno di prelevare denaro dal proprio conto di trading dovrebbe sempre raccogliere una certa somma e solo allora istruire il prelievo. Con una somma di 1000 dollari USA, la tassa di 5 dollari USA sarebbe solo un relativo 0,5%.

3. Controllare le posizioni CFD durante la notte e nei fine settimana

Per tenere una posizione durante la notte o nel fine settimana, eToro fornisce una panoramica trasparente delle tariffe. Tuttavia, gli investitori dovrebbero sempre controllare se le posizioni CFD devono davvero rimanere aperte in queste ore di mercato. È particolarmente importante includere le tariffe per la notte e il fine settimana direttamente nella strategia di trading.

Conclusione: eToro è un broker trasparente e rispettabile!

Senza dubbio, il broker online eToro è un fornitore affidabile e rispettabile. Uno sguardo alle fonti di reddito di eToro mostra che il broker lavora con una struttura di commissioni trasparente e che la maggior parte dei servizi sono davvero gratuiti. Gli investitori dovrebbero solo sapere che una gran parte delle entrate è generata attraverso il cosiddetto spread, che a volte può variare significativamente. Allo stesso tempo, la commissione di pagamento è di grande importanza, che può avere un effetto sproporzionato sul rendimento nel caso di importi di pagamento bassi. Di conseguenza, i clienti dovrebbero dedurre dalla struttura delle entrate di eToro che essi controllano indipendentemente lo spread e ordinano solo i pagamenti al di sopra di un certo importo. Allora niente ostacolerà il successo del trading su eToro, in quanto ai clienti non dovrebbe importare con cosa questo broker guadagna i suoi soldi, a patto che non chieda commissioni o spread eccessivamente alti ai suoi clienti.

Foto di me stesso

AUTORE

ALESSIO PARRINO

Ho cominciato a guadagnare online nel 2020 con l'Affiliate Marketing, dopo ho iniziato a creare dei progetti digitali (Business) completamente automatizzati, grazie al SEO!

Altri Blog:

  • LA FORMULA DEL BUSINESS
La Formula del Business logo

Inizia a guadagnare online!

www.alessioparrino.com

© alessioparrino.com -