Guadagna su youtube - 2021

Dato che il successo degli Youtubers in TV è stato riportato sempre più frequentemente ultimamente, sempre più persone hanno l'idea di creare video su YouTube e guadagnare con essi. Che questo sarà difficile all'inizio, pochi lo sanno. Per un reddito elevato, uno youtuber ha bisogno di un sacco di clic e questo costantemente. In questo articolo ti spiegherò i metodi comuni con cui guadagnano i famosi YouTubers e in più ti mostrerò un modo più semplice con cui puoi generare un reddito significativamente più alto come coach o consulente con pochi abbonati.

Come guadagnare soldi su YouTube?


Caricare un video non è sufficiente per guadagnare soldi su YouTube. Questi video devono essere monetizzati, cioè gli annunci di Google devono essere messi davanti al tuo video. Uno youtuber guadagna denaro ogni volta che uno spettatore clicca sull'annuncio o guarda un cosiddetto annuncio video (Instream VideoAd) fino alla fine. Quando si clicca su "Skip Ad", invece, uno youtuber non guadagna nulla.

Questo è il modo più comune per guadagnare soldi con YouTube. Tuttavia, puoi anche "monetizzare" la tua portata su YouTube in altri modi per guadagnare soldi su Internet indipendentemente da YouTube e Google. Ma prima di entrare più nel dettaglio, parliamo un attimo della partnership con YouTube. Perché fa davvero la differenza se sei un membro o un affiliato.

Guadagna soldi come partner di YouTube


Come già accennato, è possibile guadagnare soldi come un cosiddetto partner di YouTube con le pubblicità. Il reddito qui non può essere calcolato trasversalmente, perché ci sono alcuni fattori che devono essere considerati. Per esempio, la categoria video, perché è logico che gli inserzionisti nella categoria business pagano più soldi per click che nella categoria divertimento. Inoltre, è fondamentale quanti dei tuoi spettatori cliccano effettivamente sugli annunci. In media, solo meno del 3% dei tuoi spettatori lo fa.

Come partner di YouTube, guadagni soldi ogni volta che qualcuno fa clic sugli annunci a pagamento e va al sito web dell'inserzionista. YouTube e Google tengono anche una parte della commissione per loro stessi, quindi non vieni pagato al 100%. Per ogni 1 milione di clic puoi guadagnare tra 700 e 3.000 € come partner di YouTube. Di conseguenza, potete calcolare il vostro possibile reddito in modo relativamente semplice.

Qual è la differenza tra l'adesione e la partnership?


In passato, solo un partner di YouTube poteva fare pubblicità e quindi guadagnare con YouTube. Tuttavia, da qualche anno, tutti gli YouTubers possono monetizzare i loro canali e quindi anche guadagnare. Tuttavia, ci sono alcune differenze. Un partner di YouTube ha alcune caratteristiche sbloccate che un normale Youtuber non ha. Per esempio, la commutazione degli annunci video Instream. Quindi annunci video che non possono essere eliminati con "Skip ad".

Così gli spettatori sono costretti a guardare l'annuncio fino alla fine. E questo ha un chiaro vantaggio: un partner di Youtube guadagna più soldi di altri YouTubers "normali". Ora parliamo più in dettaglio di quali opportunità di guadagno ti aspettano, a seconda del tipo di video di YouTube che produci. I due più grandi tipi di YouTubers sono i musicisti e i bloggers/influencers.

Creatore di video di successo come musicista o produttore


Musicisti sul palco una delle categorie di contenuto più cliccate sono i video musicali. Come musicista, puoi dare sfogo alla tua creatività e divertire la tua comunità allo stesso tempo. Non senza motivo, molti video musicali di famose star di YouTube ricevono diverse centinaia di milioni di clic. Questo è anche dovuto al fatto che gli spettatori guardano un video musicale non solo una volta, ma più volte per un periodo di tempo più lungo. Così, tu come musicista ricevi significativamente più visualizzazioni e anche maggiori entrate pubblicitarie. Esempi di canali di successo di musicisti sono, come probabilmente già sapete, Drake, Eminem, Katy Perry ma anche musicisti tedeschi come Bushido, Capital Bra, Shirin David, Haftbefehl, Samra e molti altri.

Un altro grande vantaggio dei video musicali è che non devi produrre molti contenuti molto spesso. Di solito, i musicisti possono generare un reddito molto alto con 1-2 canzoni o video musicali al mese. Per non parlare del fatto che distribuendo la tua musica su Apple Music, Spotify e co. puoi anche guadagnare ulteriori royalties. Non è raro che si sviluppi un vero e proprio status di star e poi il merchandising o gli articoli per i fan possono essere venduti anche attraverso il proprio negozio online. Quindi vedi, ci sono numerose possibilità oltre a monetizzare il tuo canale YouTube attraverso gli annunci video.

3 Suggerimenti per avere più successo e raggiungere i tuoi video musicali


Naturalmente, non basta registrare un video musicale, caricarlo e poi sperare di generare milioni di clic nei prossimi giorni e settimane. Dovete avere un approccio più ponderato alla sua produzione e alla successiva distribuzione. Questo, insieme alla mancanza di talento e di fortuna, è uno dei motivi più comuni per cui molti iniziano con YouTube ma non riescono a raggiungere un successo significativo. Devi portare una certa struttura nella tua produzione e nel marketing, in modo che il tuo prodotto complessivo o la tua musica sia anche accettato con successo dalla comunità. Vorrei darvi 3 consigli importanti per ottenere risultati migliori.

Suggerimento 1: raccontare storie vere e compassionevoli.


La musica, per la maggior parte, riguarda l'identificazione. Se metti nelle tue canzoni delle storie con cui le altre persone possono relazionarsi perché hanno vissuto la stessa cosa o una cosa simile a un certo punto, costruirai molto più velocemente dei veri fan che svilupperanno una relazione con te. I musicisti parlano spesso di ciò che molte persone stanno vivendo e vorrebbero elaborare. Che si tratti di dolore, sofferenza, felicità o amore. Se date ai vostri testi una storia vivace, nella maggior parte dei casi incontrerete una maggiore approvazione.

Suggerimento 2: fare featuring con musicisti famosi


Se non sei ancora particolarmente conosciuto, ma hai un talento udibile, ha perfettamente senso avere un ospite famoso nella tua prima grande canzone. Naturalmente, questo è più facile a dirsi che a farsi, ma non deve nemmeno essere la grande superstar. Ci sono un sacco di musicisti che hanno un livello trasparente di notorietà che sono felici di essere reclutati per una canzone in collabo. Devi avere il coraggio di avvicinarti ad altri artisti, in modo da poter usare la fama dell'ospite in primo piano per presentarti anche alla sua comunità.

Suggerimento 3: girare video musicali professionali


È come il cibo, non deve solo avere un buon sapore, ma anche un bell'aspetto. Pertanto, assicuratevi di produrre o di aver prodotto per buone canzoni anche video musicali rispettabili. Naturalmente non è necessario andare oltre e investire un sacco di soldi in costosi VFX. È importante per il tuo video musicale che l'immagine si adatti alla canzone. Devi anche prestare estrema attenzione alla tua autenticità, in modo che il video si adatti anche al tuo stile di musicista. D'altra parte, non serve a niente copiare video musicali famosi nella speranza di avere successo con loro.

Diventare un popolare Influencer o Blogger/Vlogger


Influencer davanti alla macchina fotografica, sicuramente conoscete i nomi di Bibis Beauty Palace, Shirin David e Dagi Bee. Queste sono alcune star di YouTube dalla Germania che hanno costruito un'enorme portata, soprattutto attraverso le loro attività di influencer. Che si tratti di tutorial di trucco, sale di moda o scorci privati delle loro vite, sia in tempi buoni che cattivi. Gli influencer costruiscono un rapporto molto stretto con la loro comunità e possono costruire una grande base di fan molto rapidamente ed efficacemente a causa del contatto molto stretto e intimo.

Tuttavia, non dovresti semplicemente copiare un influencer già noto, ma essere sempre te stesso. Questo perché ogni influencer ha i suoi bordi ruvidi ed è per questo che sono così popolari con i loro spettatori. Naturalmente, devi pensare a quale categoria di influencer vuoi essere classificato. Ci sono, come già accennato brevemente, fashion blogger, ma anche food & fitness blogger e influencer di tecnologia o recensioni. Gli influencer possono guadagnare molto su YouTube non solo attraverso la pubblicità instream, ma soprattutto attraverso collaborazioni esclusive.

Non importa quale categoria tu scelga, ci sono alcune importanti regole empiriche che devi sempre tenere a mente quando costruisci il tuo canale YouTube. Per prima cosa, è essenziale che tu pubblichi regolarmente nuovi contenuti. Preferibilmente anche, se ci riuscite, quotidianamente. In questo modo crei una certa regolarità nel tuo canale e ti assicuri anche che l'algoritmo di YouTube ti tratti in modo preferenziale e suggerisca i tuoi video come video raccomandati per altre clip. Naturalmente, non succede da un giorno all'altro, ma se rimani sulla palla e carichi regolarmente nuovi contenuti su YouTube, puoi guadagnare le tue prime migliaia di abbonati dopo pochi mesi.

Se non sei ancora un musicista, un influencer o un altro tipo di creatore di video, non è un problema, perché c'è un modo più semplice per fare soldi con YouTube.

L'opportunità più lucrativa come allenatore e consulente


Fare soldi come allenatore su YouTube oltre alle entrate pubblicitarie, puoi monetizzare il tuo canale YouTube in altri modi. Supponiamo che tu serva un pubblico di riferimento che vuole che tu gli fornisca dei consigli preziosi. Qui, c'è molto da dire sullo sviluppo del proprio video corso, in cui si va più in dettaglio sull'argomento e quindi si crea un valore aggiunto per il proprio pubblico di riferimento. Per esempio, questo potrebbe essere un corso di fitness che offrite come allenatore di fitness.

Se vendi questo videocorso per circa 100 - 500 €, puoi guadagnare considerevolmente con l'aiuto di YouTube, anche con pochi iscritti. Fondamentalmente, non fai i tuoi soldi su YouTube, ma usi YouTube come primo punto di contatto per indirizzare i tuoi potenziali clienti e abbonati al tuo sito web di vendita dove vendi il tuo video corso.

Naturalmente, è possibile espandere ulteriormente questo modello di business e offrire seminari, coaching dal vivo o workshop, per esempio. Con questo tipo di coaching si possono ottenere prezzi molto più alti (500 - 5.000 €) e guadagnare molto di più. Naturalmente devi fornire un buon valore gratuito su YouTube prima che le persone siano disposte a pagare così tanto per il tuo coaching, ma è sicuramente possibile.

Quindi non si fa da un giorno all'altro, è necessario produrre regolarmente dei contenuti e convincere i tuoi spettatori della tua competenza. È anche importante che tu sia autentico, perché a nessuno piace acquistare coaching da un allenatore o consulente che non si presenta come onesto. Anche se il tuo primo video potrebbe non essere perfetto, migliorerai con il tempo e attrarrai senza sforzo nuovi potenziali clienti per i tuoi servizi di coaching.

Ci sono trucchi o tecniche per ottenere di più?


Sì, ci sono. Li conosco e li ho usati con successo. L'obiettivo è quello di portare abbastanza o molti visitatori a un video di YouTube e tenerli lì per un po' di tempo. Perché non si fanno soldi se uno spettatore chiude immediatamente il video. Né con gli annunci di Google, né come allenatore o consulente. Inoltre, è necessario sapere quali argomenti o parole chiave sono ricercati con particolare frequenza e sono quindi visti. Con queste parole chiave riesci a generare migliaia di nuove visualizzazioni per i tuoi video ogni giorno, che sono soldi in contanti per te in qualsiasi forma.

Oltre alle parole chiave, altri fattori come la tua thumbnail e il titolo del video sono enormemente importanti. Nessuno cliccherà su una miniatura noiosa, e lo stesso vale per un titolo video noioso e senza senso. Devi sempre tenere a mente che ci sono masse di video su YouTube e devi attirare l'attenzione su di te in un modo interessante.

Foto di me stesso

AUTORE

ALESSIO PARRINO

Ho cominciato a guadagnare online nel 2020 con l'Affiliate Marketing, dopo ho iniziato a creare dei progetti digitali (Business) completamente automatizzati, grazie al SEO!

Altri Blog:

  • LA FORMULA DEL BUSINESS
La Formula del Business logo

Inizia a guadagnare online!

www.alessioparrino.com

© alessioparrino.com -