Perché creare un Blog personale?

Vi state chiedendo se sia il caso di aprire un blog? Ho riassunto qui gli 8 motivi più importanti per cui un blog ha senso per commercializzare la vostra azienda o se vuoi vendere prodotti e guadagnare soldi.

Perché creare un blog personale

Perché creare un Blog personale - 8 MOTIVI

  1. Il 50% dei Italiani cerca informazioni online prima di effettuare un acquisto. Tra i 25-34enni, la percentuale sale all'69%. Il cliente medio ha consultato informazioni provenienti da 10 fonti diverse prima di prendere una decisione. (Fonte: ricerca Google) Le aziende che non si trovano online non possono essere incluse dai clienti nella decisione di acquisto.
  2. Google ha aggiornato il suo algoritmo di ricerca e da allora i contenuti rilevanti sono diventati ancora più importanti. Con un sito web statico che si mette giù una volta e non si tocca più, non si viene trovati.
  3. I blog sono pubblicità gratuita: se scrivete di argomenti e problemi che il vostro gruppo target cerca su Google, verrete trovati. In questo modo potrete risparmiarvi la fatica di inserire annunci su Google.
  4. Con il vostro blog, vi posizionate come esperti. Se nei vostri articoli di blog date consigli professionali competenti, questo influenzerà positivamente la vostra percezione esterna. I clienti e i giornalisti vi percepiranno come esperti del vostro settore. I nuovi clienti si rivolgeranno a voi da soli per lavorare con voi. Tra l'altro, i giornalisti potrebbero volerla citare come esperto. In questo modo si ottiene un servizio di PR gratuito, che a sua volta aumenta il profilo del cliente.
  5. Con un blog, vi distinguete dalla concorrenza. Da un lato, potete far risaltare la vostra esperienza nel blog. Ma anche il vostro concorrente può farlo. È molto più importante che possiate mostrare la vostra personalità nel blog. Questo è un grande vantaggio, soprattutto nel settore della consulenza, perché i clienti includono nelle loro decisioni, oltre alla competenza professionale, anche l'inclinazione personale. In questo modo non si attirano solo nuovi clienti, ma anche quelli con cui è divertente lavorare. Perché siete entrambi sulla stessa lunghezza d'onda.
  6. Un blog abbrevia il processo di vendita. Se si forniscono continuamente contenuti validi, i potenziali clienti seguiranno i vostri contenuti per settimane o mesi. Quando sono pronti ad acquistare da voi, sono già convinti della vostra competenza e vi conoscono come persona. In questo modo si evita il consueto tira e molla dalla prima offerta alla vendita vera e propria.
  7. Avete in programma una pagina Facebook o altre attività sui social media? Allora avete bisogno di contenuti, e di contenuti propri. Se condividete i vostri eccellenti contenuti sui social network, raccoglierete molti più frutti dalle vostre attività sui social media.
  8. Se i vostri concorrenti hanno una forte presenza online, dovete addirittura scrivere un blog. Perché se i clienti si imbattono solo nei vostri concorrenti nella loro ricerca e non in voi, state regalando tutti i potenziali clienti ai vostri concorrenti.

Perché creare un blog personale - conclusione

Spero che questo elenco di motivi chiarisca in modo impressionante che è meglio creare il proprio blog prima che dopo.

Foto di me stesso

AUTORE

ALESSIO PARRINO

Ho cominciato a guadagnare online nel 2020 con l'Affiliate Marketing, dopo ho iniziato a creare dei progetti digitali (Business) completamente automatizzati, grazie al SEO!

Altri Blog:

  • LA FORMULA DEL BUSINESS
La Formula del Business logo

Inizia a guadagnare online!

www.alessioparrino.com

© alessioparrino.com -